Lavasciuga: migliori articoli , info e prezzi

La lavasciuga può essere un elettrodomestico indispensabile in quanto incorpora due apparecchi, lavatrice e asciugatrice, laddove gli spazi non consentono di tenerle entrambe. Ma quale comprare, per non correre il rischio di trovarsi con un prodotto al di sotto delle aspettative? Su www.lavasciugamigliore.it  si può scegliere fra un’ampia gamma di modelli, a seguire le marche che si sono distinte per qualità e apprezzamenti nel corso dell’anno. Le recensioni online promuovono con un bel 10 e lode Indesit, storica maison di elettrodomestici, che si è specializzata anche in lavasciuga, con modelli sia a libera installazione che a scomparsa, che hanno il pregio di consumare poco e di rispettare i capi. Semplicissime da usare, con le Indesit basta un tasto per avviarle e impostare il ciclo di lavaggio e asciugatura.

Il tutto avviene in un lampo grazie all’opzione Express Wash&Dry che in poco più di mezz’ora lava e asciuga in modo impeccabile. Per capi più delicati o particolari, come jeans o indumenti sportivi si può attivare il programma dedicato. Per chi detesta stirare c’è anche la funzione ‘stiro’ che fa uscire i panni dall’oblò già pronti per l’armadio. Con il sensore Delay Timer si può, inoltre, dilazionare lo start programmandolo all’orario voluto. Tutto questo a un prezzo da urlo, 387,99 su Amazon. E la Candy dove la mettiamo? Ma sul secondo gradino, ovvio, non può essere altrimenti per le sue lavasciuga slim e ‘simply’ che lavano e asciugano perfettamente e sono gestibili anche da un’apposita app tramite smartphone da dove si possono inviare i comandi alla macchina per gestire i cicli di asciugatura e lavaggio ma anche per monitorarla con l’obiettivo che tutto fili liscio.

Qualità alle stelle per le Candy, con capienza media di 9 chili per il ciclo di lavaggio e 6 per l’asciugatura e centrifuga fino a 1400 giri. Il bello è che, pur costando di più (471,37 euro) promette risparmi da classe A che la ripagano nel tempo. Sul terzo gradino del podio si posizionano le lavasciuga LG a carica frontale, forti di ben 14 programmi in grado di restituire immacolato e risorto ogni capo. Grazie alla tecnologia True Steam igienizzano a soli 30 gradi, il prezzo non è proprio dei più bassi (sui 700 euro) ma la qualità si paga.

About the Author